Zur Startseite Zur Navigation Zum Inhalt Zur Kontaktseite Zur Sitemapseite Zur Suche

Donazioni (con specificazioni CP e IBAN)

Fate un’offerta

Possibilità di dono

La Missione Interna è un’organizzazione indipendente, di pubblica utilità. Non si finanzia tramite i fondi provenienti dalle imposte, ma sulla base di donazioni volontarie.

Un dono in occasione d’eventi particolari

Un matrimonio, un battesimo o un funerale possono costituire altrettanti momenti per raccogliere la colletta a favore della MI. Oppure desiderate, per un evento luttuoso, dare qualcosa alla MI invece di ricevere fiori?

Fare dono a un’opera piuttosto che ricevere regali

Desiderate far profittare i bisognosi della vostra “chance”? Invitate i vostri ospiti a dar qualcosa alla MI in occasione di feste di compleanno o di famiglia, giubilei professionali o altri eventi.

Testamenti e legati

Persone abbienti desidererebbero far qualcosa per la Chiesa in Svizzera in vita o dopo morte. Siamo in grado di fornire gratuitamente un consiglio di qualità. Richiedeteci il relativo opuscolo.

Solidarietà a favore di parrocchie e comuni parrocchiali

Invitiamo le parrocchie e comuni parrocchiali in buone condizioni finanziarie a mostrarsi solidali con una parrocchia bisognosa, per esempio destinando un dono ad uno scopo preciso. Vi prestiamo volentieri aiuto per la scelta d’una parrocchia. Rivolgetevi p.f. al nostro amministratore Urban Fink (urban.fink@im-mi.ch, telefono 041 710 15 01).

Collette a favore della Missione Interna

Siamo grati alle parrocchie e ai conventi di raccogliere, accanto alle tradizionali collette del Digiuno federale e dell’ Epifania, un’ulteriore colletta per la MI e le sue attività a favore della Chiesa cattolica in Svizzera.

Mantenimento delle chiese

Conservazione di chiese svizzere

La Missione Interna sostiene la conservazione di chiese, cappelle, conventi o altri edifici sacri. Molte chiese da restaurare sono preziose dal profilo della storia dell’arte. La MI non funge però solo da protettrice dei monumenti, bensì più propriamente si prefigge che continuino a servire per la pastorale attiva. La MI si adopera perché si possano celebrare degnamente le Sante Messe anche nelle regioni montagnose o appartate.

Vita pastorale

Rafforzare la pastorale nella ricchezza dei suoi vari aspetti

La Missione Interna sostiene attività pastorali in ogni regione della Svizzera. Offriamo un aiuto finanziario e creiamo così i presupposti su cui poggiano le molteplici attività pastorali nel nostro Paese. La Missione Interna offre un sostegno finanziario per le necessità pastorali in parrocchie finanziariamente deboli, mansioni pastorali regionali e sovraregionali, significativi progetti pastorali d’attualità e sacerdoti e operatori pastorali in difficoltà.

Ritenuta d’imposta

Dedurre i doni dalle imposte

In virtù dei suoi scopi la Missione Interna è esente da imposte. Anche i testamenti ed i legati ne sono esenti.

Emolumenti per restauri di edifici sacri sono deducibili dalle imposte nel canton Zugo. La maggior parte dei cantoni adotta la regolamentazione vigente nel cantone ove l’opera ha la sua sede ufficiale.

In virtù della nuova legge federale sulla perequazione finanziaria, gli emolumenti per attività pastorali non possono invece essere dedotti dal reddito.

Avete domande a questo riguardo? Vi aiutiamo volentieri:
Urban Fink (urban.fink@im-mi.ch, telefono 041 710 15 01).